Book’s Bar a Roma

In evidenza

Libreria Giufà

Via Degli Aurunci 38
Sito web ufficiale: www.libreriagiufa.it       Tel: 06 44361406      

Specializzata in narrativa straniera, italiana e migrante. La scelta di narrativa è divisa in settori che evidenziano la provenienza geografica degli autori.

Flexi

Via Clementina 9
Sito web fficiale: www.libreriaflexi.it      Tel: 06 489 132 54     

La libreria caffè è gestita da una cooperativa e apre tutti i giorni della settimana dopo le 18 tranne il martedì (riposo). Oltre a vendere libri e servire calici di vino, nella libreria Flexi si svolgono presentazioni di libri, proiezioni, concerti, eventi a tema

LoYeti

Via Perugia 4
Sito web ufficiale: www.loyeti.org     Tel: 06 7025633 

Aperto tutti i giorni, tranne il Lunedì dalle 10 del mattino fino a mezzanotte, lo Yeti è il luogo ideale in cui rifugiarsi, allontanandosi dai ritmi frenetici della Capitale. Lo Yeti si divide in due locali: uno spazio libreria e una sala caffè

Baràbook

Via dei Piceni 23
Sito web ufficiale: www.barabook.it    Tel: 06 45445438

Libreria, cocktails, aperitivi, caffetteria. Baràbook è il posto giusto dove incontrarsi fra amici e gustare gli ottimi vini dell’enoteca. Al Baràbook ogni sera un appuntamento frizzante, fra letture e teatro, happy hours e deejay set.

Tumas Book Bar

Via dei Sabelli 17
Sito web ufficiale: www.tumasbookbar.com      Tel: 06 44704059

Uno spazio polifunzionale: è una libreria, un’area per la lettura, un palcoscenico, un cocktail e wine bar. Un luogo d’incontro e di scambio culturale.

Bibli 

Via dei Fienaroli 28
Sito web ufficiale: www.bibli.it      Tel: 06 5814534  

Orario: Lunedì 17.30 – 24.00 / Martedì – Domenica 11.00 – 24.00
Dalla poesia al cinema, dalla narrativa ai libri per l’infanzia,  4 sale per oltre 40 mila titoli

Salotto 42

Piazza di Pietra 42
Sito web ufficiale: www.salotto42.it     Tel: 06 6785804 

Aperto dal Martedì alla Domenica (weekend anche brunch)
Un locale che può essere considerato un po’ book-bar, un po’ cocktail & wine bar un po’ music club. Nei weekend viene organizzato il brunch a buffet.

Lettere Caffè

Via Di San Francesco A Ripa 100       Tel: 06 58334379     Fax: 06 58157693
Via del Moro 40                                     Tel: 06 58334373
Sito web ufficiale: www.letterecaffe.org 

Orario: 18.30 – 02.00 Chiusura settimanale: Domenica 
Musica dal vivo, poesia Readings, Mostre d’arte, presentazione libri, dibattiti, conferenze, Sala da The, Caffetteria, Coffe Bar, consultazione libri e riviste.

Bibliocaffé Letterario

via Ostiense 95 (accesso ai disabili totale)
telefono (039)
Sito web ufficiale: http://www2.comune.roma.it/cultura/biblioteche/ Tel: 06 45460710

Il Caffè Letterario è uno spazio polifunzionale di 900 mq che offre servizi e dà vita ad iniziative ed eventi culturali. Servizi di informazione e consulenza, catalogo on line, consultazione e lettura in sede, punti video, prestito di documenti (libri e audiovisivi), prestito interbibliotecario, 5 postazioni per la navigazione internet, una wi-fi zone, ed attività culturali e di promozione della lettura.

Libreria caffetteria – Tra le righe 

Viale Gorizia 29 Roma tel.
Sito web ufficiale: www.libreriatralerighe.it     Tel: 06 85354165

E perchè non una colazione in libreria? Per la caffetteria proponiamo soprattutto prodotti del commercio equo e solidale. Dal lunedì al sabato, a partire dalle 19 fino a chiusura, proponiamo l’aperitivo in libreria!!

Annunci

Acquistare online?

I vantaggi per chi fa shopping on-line sono molteplici:

  • il consumatore può effettuare i suoi acquisti a tutte le ore del giorno e della notte comodamente da casa, senza doversi sottoporre allo stress e alla frenesia di negozi pieni e di lunghe code davanti alla cassa.
  • La scelta nel World Wide Web è pressoché illimitata e permette di confrontare le offerte dei vari venditori, senza doversi muovere dalla propria postazione e senza affrontare lunghi viaggi.
  • I commercianti non devono affittare costosi locali commerciali, che spesso non dispongono di un magazzino, i clienti accettano i tempi di consegna, il rischio economico è basso e pertanto i venditori in rete possono offrire la loro merce ad un prezzo più conveniente rispetto ai venditori tradizionali, facendo risparmiare anche somme importanti ai consumatori.
  • Un ulteriore vantaggio dello shopping in rete consiste nel diritto di recesso per chi acquista.

Oltre ai vantaggi appena citati, gli acquisti in internet riservano anche diversi svantaggi:

  • Il cliente deve rinunciare alla consulenza personale, non può verificare personalmente la merce e deve fidarsi esclusivamente delle fotografie e delle descrizioni del venditore.
  • Non ci si può fare un’idea personale del venditore e della sua serietà.
  • Si perde il fascino dello “shopping” vero e proprio.

Se acquistate on-line, non scordate questi consigli:

  • Prima di ordinare, informatevi sul venditore.
  • Leggete bene le condizioni generali di contratto.
  • La pagina internet dovrebbe contenere le informazioni su come contattare l’azienda, sulle caratteristiche del prodotto, il prezzo (comprensivo di tutte le spese e del trasporto), le modalità di pagamento, il diritto di recesso e le condizioni della garanzia legale e di quella contrattuale.
  • Leggete bene la descrizione del prodotto e in caso di dubbio informatevi in modo più dettagliato.
  • Attenzione alle offerte particolarmente vantaggiose: i commercianti non hanno nulla da regalare!
  • Stampate tutti i documenti relativi all’acquisto e conservateli con cura.
  • Attenzione ai pagamenti anticipati: c’è il pericolo che il venditore non invii la merce e non vi restituisca i soldi.
  • Al ricevimento della merce verificate immediatamente se il prodotto corrisponde alla descrizione; in caso contrario reclamate subito e per iscritto (con raccomandata a/r).

Siti consigliati per l’acquisto online di libri:

Amazon – Bol – Ibs – laFeltrinelli Il Giardino dei Libri

Presentazione libro “2012-2116 gli anni predetti”

Sabato 23 giugno 2012 alle ore 19.30 presso la Libreria Caffetteria Vradia, via Bellegra 34 in Roma, sarà presentato il saggio divulgativo “2012-2116 Gli anni predetti. I Maya e il futuro del mondo. Una guida alla comprensione della profezia” di Alfredo Pochet, edito da Cerchio della Luna Edizioni.

La presentazione sarà condotta dall’autore, counselor olistico ad indirizzo bioenergetico e consulente informatico specializzato nella gestione delle risorse umane.

2012-2016 Gli anni predetti” aiuta a capire e a ripulire la profezia maya da tutte le sovrastrutture culturali e interpretative che l’hanno inquinata.

E’ stato scientificamente provato, ma non sufficientemente reso noto, che la chiusura del calendario maya detto del “Lungo Computo” non avverrà il 21 dicembre dell’anno in corso; tuttavia l’epoca che stiamo vivendo sta segnando, in tutto il pianeta, forti mutamenti climatici, sociali, politici ed economici che lasciano intravedere una trasformazione globale non dissimile da quella attribuita alle previsioni dei sacerdoti maya.

Allo scopo di individuare il vero significato del calendario maya e le sue concrete connessioni con gli anni che stiamo vivendo, “2012-2116 Gli anni predetti” si inserisce come opera di rottura rispetto ai soliti libri sullo Tzolkin, il 2012 ed un ipotetico avvicendamento epocale predetto.

Essa, nell’intento di guidare il lettore verso un’autonoma comprensione dell’autentico messaggio maya, si propone come:

  • più che una guida, una vera e propria facilitazione, per certi versi molto originale, alla conoscenza del modello matematico e della visione cosmica/ontologica tramandataci dai Maya;
  • un’indagine scientifica sulla reale chiusura del Lungo Computo che, contrariamente a quanto si crede, avverrà nel 2116;
  • una nuova contestualizzazione evolutiva dell’anno 2012 e più in generale degli anni che stiamo vivendo.

Partendo quindi da una riscoperta del modello matematico che, essendo un modello astratto, detiene la capacità di attraversare indenne i secoli di storia, si comprenderà la visione olistica e ciclica dell’Universo in esso codificata.

Correlando queste conoscenze con informazioni attinte dalla cultura globale contemporanea, si potrà capire, una volta per tutte, se – e per quale motivo – gli anni che stiamo vivendo siano stati predetti dalla civiltà maya.

In “2012-2116 Gli anni predetti” Alfredo Pochet fa incontrare un profondo rispetto verso la logica che governa il mondo dell’informatica con l’apertura a nuove possibilità di conoscenza ed espressione, come spesso può accadere negli incontri di counseling. In definitiva egli prova a comporre un’opera di armonizzazione tra una serie di elementi matematici, religiosi, scientifici e tradizionali riguardanti l’uomo e l’Universo, argomenti che emergono via via nel corso di quella che si presenta come un’indagine razionale e al tempo stesso una facilitazione diretta al lettore avente come oggetto la profezia maya.

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria al: 340.96.86.007 associazione_vradia@infinito.it

Giugno, il mese dell’audiolibro

Lo sapevate che… Giugno è il mese dell’audiolibro?

Da qualche anno l’APA (Audio Publisher Association), l’associazione che raccoglie gli editori di audiolibri in U.S.A. e che organizza numerosi eventi legati alla promozione dell’ascolto, ha pensato di dedicare questo mese dell’anno agli audiolibri. E così subito dopo maggio – il mese dei libri – ecco che arriva giugno, il mese degli audiolibri. Ma in cosa consiste?

L’APA ha pensato di chiedere alle professionalità coinvolte nella realizzazione degli audiolibri, primi fra tutti autori e narratori, di raccontare il loro rapporto con gli audiolibri attraverso qualunque mezzo: un post sul proprio blog, un aggiornamento di stato su Facebook, un ‘cinguettio’ su Twitter. L’idea è semplice e divertente, e perchè allora non provare a copiarla?

Cos’è un audiolibro?

Un audiolibro è la registrazione audio di un libro letto ad alta voce da uno o più attori, uno speaker (un lettore) oppure da un motore di sintesi vocale.

Il testo registrato può essere la versione integrale di un libro, un testo scritto appositamente per vivere esclusivamente come audiolibro, una riduzione o una sceneggiatura (originale o non) scritta appositamente per la registrazione audio. Gli audiolibri possono presentare anche musiche e ricostruzioni sonore (sound design), anche se generalmente l’audiolibro “classico” prevede la sola voce dello speaker che legge il testo.

Gli audiolibri, oltre a permettere la lettura dei libri mentre si è occupati in altre attività, possono essere anche un valido aiuto per molte persone affette da particolari handicap visivi o motori.

Gli audiolibri sono molto diffusi sul mercato anglosassone, in cui tutti i libri più importanti di norma escono contemporaneamente in versione cartacea e in versione audio (a volte anche in doppia versione audio: integrale e ridotta), ma stanno trovando favore anche in Italia.

Un tempo gli audiolibri venivano registrati su musicassetta, oggi su CD audio, anche se il formato più diffuso ormai è l’MP3 (oppure l’Ogg Vorbis), grazie anche ai tanti negozi digitali che ne hanno semplificato enormemente la diffusione e l’acquisto.

La nascita degli eBook

Cos’è un eBook?

Un eBook (electronic book) è un libro in un formato elettronico caratterizzato da un’emulazione avanzata delle modalità di lettura e consultazione dei libri cartacei.

 Può essere scaricato da internet  e letto, con agevolezza molto superiore a quella dei semplici file di testo, su personal computer da tavolo, su portatili o su computer palmari sui quali è installato l’apposito programma di lettura (eBook reader).

 Il formato eBook, rispetto al libro cartaceo, offre notevoli vantaggi ai lettori, primo fra tutti il  prezzo che è significativamente inferiore a quello del suo equivalente cartaceo. L’assenza di costi di stampa e la riduzione dei costi di distribuzione, rende possibile all’editore corrispondere agli autori diritti maggiori rispetto a quelli all’editoria cartacea. La tendenza generale è di abbassarne il prezzo del 20% rispetto a quello del libro tradizionale.

Con il formato eBook è inoltre possibile:

  • scegliere la dimensione dei caratteri con cui visualizzare il testo, facilitando così la lettura dell’opera;
  • ricercare immediatamente parole o intere frasi contenute nell’opera;
  • inserire nel testo diversi segnalibri dando così la possibilità di creare un indice personalizzato;
  • inglobare dizionari completi (al momento sono nella lingua inglese), cui accedere automaticamente ogni volta che si desidera verificare il significato di una parola;
  • evidenziare il testo con i classici colori degli evidenziatori;
  • inserire note e commenti direttamente nel testo, ottenendo poi un indice degli stessi;
  • disegnare o scarabocchiare sul testo come su un qualsiasi libro cartaceo.

Decine di volumi possono poi trovare posto in un solo laptop o pocketPC (portabilità dell’eBook). Per acquistare un eBook non occorre recarsi in libreria, né aspettare la consegna da parte di un corriere; l’intero processo di acquisto, infatti, è immateriale e si risolve con pochi clic del mouse.

Gli eBook, proprio perché elettronici, non si esauriscono mai e non escono di produzione.

 

Come si legge?

L’eBook si sfoglia come un libro cartaceo: voltando pagina. Allo stesso modo che in un libro cartaceo, l’indice dei contenuti consente di accedere alle parti principali del testo, ma la rapidità dell’azione è decisamente maggiore.

Prima di leggere un eBook scaricato dalla rete, occorre selezionarlo dalla biblioteca del proprio Reader, cliccando col mouse sul titolo dell’opera. Inizialmente appare l’immagine della copertina e, dopo qualche istante, il frontespizio del libro. Per visualizzare la prima pagina del testo si deve cliccare su “Inizia la lettura”. È possibile cambiare pagina in diversi modi: premendo la barra spaziatrice, premendo i tasti Pag Up e Pag Down del proprio PC o facendo clic sulle piccole frecce che compaiono ai lati del numero di pagina.

Per inserire una nota, evidenziare una porzione di testo, disegnare sull’eBook o inserire un segnalibro nella pagina, non si deve far altro che selezionare il testo relativo per far comparire un popup menu sul quale sono visualizzate tutte le opzioni possibili.

 Facendo clic sul titolo dell’eBook che compare in alto a sinistra dello schermo si ha la possibilità di:

  • tornare alla copertina;
  • visualizzare la lista delle annotazioni inserite;
  • tornare alla pagina della Biblioteca;
  • cambiare le impostazioni del Reader.

la Feltrinelli

DIstrazione

Punti la Feltrinelli di Roma e dintorni:

la Feltrinelli Express
Aeroporto Leonardo da Vinci Molo Partenze Nazionali Nuovo Terminal A – 00050 Fiumicino RM
Telefono:06.65011264
la Feltrinelli Libri e Musica
Largo Torre Argentina, 11 – 00186 Roma RM
Telefono:06.68663001
Fax:06.6893121
la Feltrinelli Libri e Musica
Piazza Colonna, 31/35 – 00187 Roma RM
Telefono:06.69755001
Fax:06.69755051
la Feltrinelli Libri e Musica
Viale Guglielmo Marconi 190 – 00146 Roma RM
Telefono:06.553417
Fax:06.55341750
la Feltrinelli Libri e Musica
Viale Giulio Cesare, 88 – 00192 Roma RM
Telefono:06.3772411
Fax:06.37514023
la Feltrinelli Libri e Musica
Viale Libia 186 – 00199 Roma RM
Telefono:06.8622611
Fax:06.86226150
la Feltrinelli International
Via V.E. Orlando, 84/86 – 00185 Roma RM
Telefono:06.4827878-06.4870999
Fax:06.4827873
la Feltrinelli Librerie
Via del Babuino, 39/40 – 00187 Roma RM
Telefono:06.36001842-36001899
Fax:06.36001929
la Feltrinelli Librerie
Via V.E. Orlando, 78/81 – 00185 Roma RM
Telefono:06.4870171-4870183
Fax:06.4815502
la Feltrinelli Libri e Musica
Via Appia Nuova 427 – 00181 Roma RM
Telefono:06.7804545
la Feltrinelli Express Fiumicino (Arrivi)
Aeroporto Leonardo da Vinci, Arrivi Internazionali (Terminal B) – 00050 Fiumicino RM
Telefono:06.65958625
Fax:06.65958625
la Feltrinelli Express Fiumicino (Molo Est)
Aeroporto Leonardo da Vinci, Molo Schengen (Sala transiti) – 00050 Fiumicino RM
Telefono:06.65958626
Fax:06.65958626
la Feltrinelli Express Fiumicino (Partenze)
Aeroporto Leonardo da Vinci, Partenze Schengen (Area Schengen) – 00050 Fiumicino RM
Telefono:06.65958627
Fax:06.65958627
la Feltrinelli Express Fiumicino (Satellite)
Aeroporto Leonardo da Vinci, Satellite Internazionali (Satellite ovest) – 00050 Fiumicino RM
Telefono:            06 65958049      
Fax:06 65958049
la Feltrinelli Corner
Centro Commerciale Upim Pop – Via Tuscolana, 785 00174 Roma
la Feltrinelli Libri e Musica
Via Diaz, 10 – 04100 Latina LT
Telefono:0773417025 Fax:0773473637